Donna come tutte le altre. Storie, Problemi e Prospettive di Donne Nonvedenti.   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

Donna come tutte le altre - Storie, Problemi e Prospettive di Donne Nonvedenti.


Napoli, attività UICI anno 2017.

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.
Università degli Studi di Napoli Parthenope.
C. U. G. - Comitato Unico di Garanzia.
Con il patrocinio di:
Regione Campania, Assessorato alle Pari opportunità.
Città Metropolitana di Napoli.
Comune di Napoli.
Ordine degli Psicologi.
Associazione Nazionale Istruttori di Orientamento Mobilità e Autonomia Personale.
Fondazione Istituto Strachan Rodinò.
Ordine dei Giornalisti della Campania.
Movimento Unitario Giornalisti Indipendenti - MUGI.

Non si vede bene che col cuore, l’essenziale è invisibile agli occhi.
Antoine De SaintExupery.

Donna come tutte le altre.
Storie, problemi e prospettive di donne non vedenti.

Nella progettualità di tempi di vita e tempi di lavoro.
20 Gennaio 2017.

Università degli Studi di Napoli Parthenope
Aula Magna, via Acton n. 38, Napoli.

Il seminario ha lo scopo di avviare una riflessione sul ruolo della donna non vedente al confronto con sfide esistenzialmente rilevanti: l’autonomia personale, l’inserimento nel mondo del lavoro, la famiglia, la maternità, la separazione.

I lavori organizzati in tre sessioni intitolate “Storytelling di esistenze ed esperienze”, “Temi e problemi” e “strategie e politiche”, daranno spazio a: testimonianze privilegiate di donne non vedenti, che narreranno delle loro storie in prima persona; esperti di settore; politici ed amministratori con l’intento di raccontare diversi aspetti della disabilità visiva quando questa attraversa e si scontra con alcuni diritti fondamentali della vita delle donne, in generale, e di quelle non vedenti, in particolare, come il diritto all’autonomia personale, il diritto alla genitorialità biologica e all’adozione ed infine il diritto ad autodeterminarsi nelle unioni come nelle separazioni.

Programma:

h.8,30: registrazione dei partecipanti.
h.9,00: Saluti istituzionali.
Alberto Carotenuto, Magnifico Rettore Università degli Studi di Napoli Parthenope.
Rosaria Giampetraglia, Presidente Comitato Unico di Garanzia, Università degli Studi di Napoli Parthenope.
Mario Mirabile, Presidente Sezione di Napoli Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.
Vincenzo Massa, Presidente Consiglio Regionale Campania Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.
Nunziante Esposito, Consigliere Nazionale Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.
Alberto Odierno, Presidente Fondazione Istituto Strachan Rodinò.
Antonella Bozzaotra, Presidente Ordine Psicologi.
Rappresentanti di Regione Campania, Comune di Napoli, Città Metropolitana di Napoli.
Prima sessione: Storytelling di esistenze ed esperienze.
h. 09,45 - 10,30:
La mia sfida sul Tatami, di Matilde Lauria.
Mamma come tutte le altre, di Gilda Sportelli.
C’è …Luce in Cucina, di Lucia Esposito.
Il mio sogno (cieco) di diventare madre, di Maria Sicignano.

Accompagnamento musicale:
Violino: Tsvetanka Asatryan.
Violoncello: Tina Pugliese.

Seconda sessione: Temi e problemi.

h. 10,30 - 12,00:
Introduce e coordina: Maria Luisa Iavarone, Università degli Studi di Napoli Parthenope.
Io-donna non vedente: vincoli, possibilità, diritti, di Irene Montuori, avvocato matrimonialista.
Il sostegno psicologico alla donna non-vedente, di Giovanna Lautieri, psicologa e psicoterapeuta.
Imparare l’autonomia, di Giovanni Bosco Vitiello, esperto di orientamento, mobilità e autonomia personale.
Diventare mamma nella disabilità visiva, di Sara Riefolo, Ostetrica.

Terza sessione: strategie e politiche.

h. 12,00 - 13,30:
Tavola rotonda:
Paola Aiello (Docente di Didattica e pedagogia speciale, Università di Salerno).
Antonella Bozzaotra (Presidente Ordine Psicologi).
Roberta Cotronei (Coordinatrice comitato pari opportunità Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Napoli).
Silvana Piscopo (Presidente unione Nazionale Italiana Volontari Pro-Ciechi).
Isabella Bonfiglio (Consigliera di parità Città Metropolitana di Napoli).
Immacolata Troianiello (Consigliere di amministrazione di Cassa Forense).

Coordina e Conclude: Luisa Bartolucci, responsabile Nazionale Pari opportunità Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.

h. 14,00: Aperitivo rinforzato a Buffet.

A latere del seminario, sarà possibile effettuare visite oculistiche gratuite, grazie ad una unità mobile oftalmica.

Si ringrazia “Cantine Varchetta”.
Questa iniziativa è contro il “sistema” della camorra.

Coordinamento didattico e scientifico: M. L. Iavarone, M. Mirabile.

Segreteria organizzativa:
Domenico Vitucci, tel.: 339 881 12 09. Email: mimmo86@fastwebnet.it
Antonella Improta, tel.: 334 604 88 60. Email: antonella.improta@alice.it
Valeria Ferra, tel.: 333 577 57 07. Email: valeriaferra@virgilio.it

Si ringrazia la prof.ssa Rita Ruggiero per aver prestato la voce nello storytelling.

Il Presidente: Mario Mirabile



Pubblicazione del: 12-01-2017
nella Categoria generale


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: Pagamento quota sociale 2017.

Titolo Successivo: Presentazione Progetto Meridonare.

Elenco Generale


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password


Statistiche del sito

Accessi totali:52092

Pag. Visitate:110395

Accessi di Oggi 22

Pagine di Oggi 49


Utenti Registrati: 78

L'ultimo è stato: Vincenzo
27-01-2020 [11:33]


Utenti Online:3
Anonimi: 3
Registrati: 0