Premio Nativity in the World 2020.   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

Premio Nativity in the World 2020.

Domanda di Partecipazione della Sezione Territoriale. Premio Nativity in the World 2020 per le Attività Sociali. Da compilare in Word ed inviare agli account email: politichesocialiprogetti@virgilio.it e cultura@oltreilchiostro.org entro il 30/11/2019. Entro un giorno dall’invio della domanda, verrà trasmessa una PSP email di avvenuta ricezione. Per contatti web: http://politichesocialieprogetti.blogspot.com/ o sulla pagina Facebook: “Politiche Sociali e Progetti”. Per messaggi o contatti telefonici: segreteria PSP, tel.: 339. 402. 89. 00. NOME ENTE DEL TERZO SETTORE: Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - Onlus-APS Sezione Territoriale di Napoli. TIPO ENTE: Onlus-APS. SEDE LEGALE DELL’ENTE: Via San Giuseppe dei Nudi, 80. 80135 Napoli. EVENTUALE ISCRIZIONE AD ALBI DI RIFERIMENTO: Fare clic o toccare qui per immettere il testo. COGNOME E NOME REFERENTE DELL’ENTE: Mirabile Mario. CONTATTO TELEFONICO: 339 345 61 20 Email: uicna@uiciechi.it Descrizione dell’Attività Sociale che si intende far concorrere (max 30 righe): In questa sezione, a testo libero, si chiede di offrire elementi utili alla valutazione dell’impatto sociale dell’iniziativa. Un’eventuale documentazione fotografica, video o web, può concorrere ad una migliore valutazione e può essere allegata con l’invio di questa scheda. Bambini Fotografi: anche chi non vede può fare propria la fotografia. Il progetto “bambini fotografi”, è stato destinato ai bimbi dai 7 ai 14 anni di età, organizzato dalla sezione dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Napoli, in collaborazione con il consiglio regionale della Campania e finanziato con i proventi della vendita del libro dell’autore anacaprese Amedeo Bagnasco “La scatola dei segreti – Anacapri nei tuoi occhi”. Al progetto, hanno partecipato 10 bambini soci ciechi ed ipovedenti dislocati sul territorio della Città Metropolitana di Napoli, affiancati da educatori e volontari dell’UICI e guidati dalla fotografa professionista Marzia Bertelli. Si sono svolti incontri in cui si sono tenute attività sportive, giornate in barca a vela, a cavallo, momenti dedicati alla musica, ai giochi, passeggiate, tutti legati dal filo conduttore della fotografia. I bambini hanno avuto modo, attraverso gli insegnamenti di Marzia, di apprendere come immortalare i momenti più belli mediante l’utilizzo della fotografia, utilizzando smartphone e tablet, con le indicazioni del “VoiceOver” e “TalckBack”, programmi ideati per non vedenti destinati alla lettura dello schermo attraverso sintesi vocali per i sistemi operativi Ios e Android, ed utilizzando strumenti professionali messi a disposizione dalla fotografa. ALLEGATI: Di seguito il link al video che prova a riassumere in 2 minuti un progetto durato mesi, provando a raccontare cos’è stato il Progetto Bambini Fotografi per noi tutti, per le persone che ci hanno creduto attraverso l’acquisto del libro e per coloro che hanno preso parte attiva al progetto. Nel video vedrete molte foto realizzate dai nostri Bambini fotografi non vedenti ed ipovedenti, e vedrete anche tutte le esperienze meravigliose che li hanno accompagnati e arricchiti.

Ecco il video: Avvia il video Il Presidente: Mario Mirabile



Pubblicazione del: 19-11-2019
nella Categoria generale


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: Consiglio Territoriale.

Titolo Successivo: CORSO DI LETTURA E SCRITTURA DEL METODO BRAILLE.

Elenco Generale


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password


Statistiche del sito

Accessi totali:52092

Pag. Visitate:110395

Accessi di Oggi 22

Pagine di Oggi 49


Utenti Registrati: 78

L'ultimo è stato: Vincenzo
27-01-2020 [11:33]


Utenti Online:2
Anonimi: 2
Registrati: 0