Importi pensionistici anno 2016 e limiti reddituali.   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

Importi pensionistici anno 2016 e limiti reddituali.


Ogni anno vengono ridefiniti, collegandoli agli indicatori dell'inflazione e del costo della vita, gli importi delle pensioni, assegni e indennità che vengono erogati agli invalidi civili, ai ciechi civili e ai sordi, e i relativi limiti reddituali previsti per alcune provvidenze economiche.
Per il 2016 gli importi delle provvidenze e limiti reddituali sono stati fissati dalla Direzione Centrale delle Prestazioni dell'INPS con Circolare 31 dicembre 2015, n. 210 (Allegato n. 4).

Le variazioni degli importi sono quasi nulli o minimi.
In particolare gli importi delle pensioni per i ciechi assoluti e per i ciechi parziali sono rimaste invariate rispetto al 2015 come invariato è rimasto il limite di reddito per cui esse vengono erogate.

tali importi sono:
- € 302,53 per i ciechi assoluti non ricoverati.
- €279,47 per i ciechi assoluti ricoverati.
- €279,47 per i ciechi parziali.

Il limite di reddito è rimasto invariato ed è pari a €16532,10.

Sono cambiati invece gli importi dell'indennità di accompagnamento per i ciechi assoluti che sarà pari a €899,00 e dell'indennità speciale corrisposta ai ciechi parziali che sarà pari a €206,59.

Per visualizzare la tabella completa, è possibile consultare il sito http://www.handylex.org

Il presidente: Mario Mirabile



Pubblicazione del: 08-01-2016
nella Categoria generale


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: Iscrizione e Pagamento quota sociale.

Titolo Successivo: Concorso di lettura "Louis Braille" - Fase Provinciale.

Elenco Generale


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password


Statistiche del sito

Accessi totali:52166

Pag. Visitate:110531

Accessi di Oggi 5

Pagine di Oggi 6


Utenti Registrati: 78

L'ultimo è stato: Vincenzo
27-01-2020 [11:33]


Utenti Online:3
Anonimi: 3
Registrati: 0